LA LEGA DEL FILO D’ORO FESTEGGIA IL NATALE NELLA SEDE DI MOLFETTA

LA LEGA DEL FILO D’ORO FESTEGGIA IL NATALE NELLA SEDE DI MOLFETTA

Ieri il Centro di Molfetta (BA), importante punto di riferimento in Puglia per l’assistenza e la riabilitazione delle persone con disabilità sensoriali, ha accolto tutti gli amici della Lega del Filo d’Oro per scambiarsi gli auguri di Natale e passare una giornata di festa insieme.

Venerdì 23 dicembre 2016 — Molfetta, 23 dicembre 2016 – In un clima di grande festa la famiglia della Lega del Filo d’Oro si è riunita ieri mattina nel Centro Socio Sanitario Residenziale di Molfetta per scambiarsi gli auguri di Natale. La Sede pugliese, da 9 anni uno dei punti di riferimento per le persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali del Sud Italia, è stata teatro di un momento di festa che ha riunito gli ospiti, le loro famiglie, il personale e i volontari del Centro.

“Una mattinata iniziata con l’inaugurazione del mercatino natalizio – spiega il Direttore del Centro Sergio Giannulo -  in cui parenti, amici e volontari hanno potuto trovare i prodotti realizzati dagli utenti del Centro. Immancabile il pranzo che ci ha riuniti attorno alla tavola facendoci sentire parte di una grande famiglia allargata, in cui si condividono gioie, conquiste e ci si sostiene a vicenda”.

A seguire la Messa e la recita di Natale, rappresentata dagli utenti del Centro come risultato del loro percorso nel laboratorio teatrale della “Lega”. La visita di Babbo Natale e lo scambio degli auguri hanno infine chiuso la giornata di festa.

Questi momenti di aggregazione sono importantissimi per tutti gli ospiti della Lega del Filo d’Orodichiara il Segretario Generale Rossano Bartoli –. I rapporti che nascono qui vanno ben oltre la semplice conoscenza, sono legami duraturi che si rafforzano anno dopo anno. Colgo quest’occasione per ringraziare quanti con passione e dedizione si impegnano per migliorare la vita di tante famiglie e tutti i nostri sostenitori che ci permettono di guardare al futuro puntando sempre a nuovi obiettivi”.

Attivo dal 2007, il Centro Socio Sanitario Residenziale di Molfetta svolge attività di cura e assistenza offrendo un sostegno educativo-riabilitativo e sanitario e, nel solo 2015, ha ospitato al suo interno 58 persone, mentre il Servizio Territoriale è stato di riferimento per 56 utenti e le loro famiglie.

Oggi la Lega del Filo d’Oro è presente in otto regioni e segue ogni anno oltre 800 utenti provenienti da tutta Italia svolgendo le sue attività di assistenza, educazione e riabilitazione delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali nei Centri e Servizi Territoriali di Osimo (AN), Sede principale dell'Ente, Lesmo (MB), Modena, Molfetta (BA) e Termini Imerese (PA) e nelle Sedi territoriali di Padova, Roma e Napoli. Per maggiori informazioni visita: http://www.legadelfilodoro.it/

Chiara Ambrogini Ufficio Stampa Lega del Filo d'Oro
Francesca Riccardi Media Relation Consultant at INC S.r.l.